martedì 2 novembre 2010

MILK



Harvey Milk nel 1977 venne eletto consigliere comunale a S. Francisco. Questo film racconta la vera storia di Milk dai 40 anni fino alla sua morte nel 1978 per motivi politici.
E' stato il primo politico gay dichiarato ed è entrato in politica per attivare ed ottenere diritti per gli omosessuali. Milk continuamente sostiene che non è lui in prima persona a far politica, non è lui che parla alla gente ed ha vinto le elezioni (dopo varie sconfitte) è invece l'intero "movimento degli omosessuali" che parla e vince, lui ne è solamente la rappresentanza.
Milk ed il suo compagno Scott da New York si trasferiscono a San Francisco e fanno del quartiere di Castro una zona per omosessuali.
Magnifico il temperamento, la forza e determinazione di quest'uomo che sente tanto chiaramente la necessità di essere libero e di proteggere chi, come lui, soffre per la propria natura. Gli omosessuali erano messi al bando e continuamente perseguitati dalla polizia. Dovevano vivere nascondendosi e, qualora i genitori venivano a conoscenza delle loro tendenze, spesso li indirizzavano verso cliniche pisichiatriche. Era considerata gente malata.
Vi è una scena in questo film in cui Milk chiede alla stretta cerchia di amici che lo sostengono di iniziare loro stessi a fare la differenza, dovevano fare una cosa che fino a quel momento, nemmeno loro, erano riusciti a fare: dovevano tutti liberarsi dal peso del loro stato ed affrontare genitori, parenti ed amici dichiarando liberamente la loro omosessualità. Dai gesti, le parole, e la commozione è chiara tutta la sofferenza vissuta da queste persone. Troppo spesso è tremendamente difficile e faticoso essere noi stessi, la società ci schiaccia. Immaginatevi quanta forza e coraggio avevano questi primi uomini e donne! Chapeau a tutte queste persone di valore!!!!

Proprio nell'anno in cui Milk vinse la sua battaglia, 1977, io nacqui, mi piace pensare che qualcosa di molto positivo lega quella data alla storia.

Trailer qui

REGIA: Gus Van Sant
ATTORI: Sean Penn, Emile Hirsch, James Franco, Josh Brolin, Diego Luna, Brandon Boyce, Kelvin Yu, Lucas Grabeel, Alison Pill, Victor Garber, Denis O'Hare, Howard Rosenman, Stephen Spinella, Peter Jason, Carol Ruth Silver, Hope Tuck, Ashlee Temple, Cory Montgomery, Boyd Holbrook, Cleve Jones
SCENEGGIATURA: Dustin Lance Black
FOTOGRAFIA: Harris Savides
PAESE: USA 2008
GENERE: Biografico, Drammatico
DURATA: 128 Min

1 commento:

  1. Ma guariamo gli stessi film?
    Mi sono emozionata a leggere le tue recensioni perché mi ci vedevo in tutte...
    E le canzoni? Anche quelle!

    L'arte no, quella non l'abbiamo in comune...Troppo forte e cruda per me. Se passi da me e vedi le mie retrospettive capisci cosa intendo!!!
    Ciao.

    RispondiElimina